domenica 13 novembre 2011

Facebook e concorrenza illecita


E' stato pubblicato dagli amici di Altalex un mio commento su un'interessante ordinanza datata 7 luglio 2011 del Tribunale di Torino con la quale, riconoscendo ormai la grande rilevanza sociale ed economica assunta dalla Rete, si afferma che un gruppo costituito su Facebook può tranquillamente configurarsi come segno distintivo atipico, con funzione di identificazione e distinzione dell'imprenditore, utilizzabile con finalità pubblicitarie e promozionali.