sabato 2 aprile 2011

Libro Altalex: Diritto e nuove tecnologie - prontuario giuridico-informatico


Il volume contraddistinto da una facile lettura e da un taglio prevalentemente pratico intende fornire ai cittadini, agli operatori, agli studenti un utile strumento per comprendere i diversi cambiamenti in atto che inevitabilmente porteranno alla nascita di una società fondata sulle nuove tecnologie.

Le trasformazioni indotte dall’affermarsi della Società dell’Informazione, l’evoluzione delle tecnologie ed i cambiamenti strutturali e culturali della comunicazione, hanno determinato nuove prospettive per l’evoluzione del mondo giuridico e continue modificazioni sia delle norme che delle professionalità degli operatori del Diritto: accanto ad aree regolate si registrano ed interagiscono aree da regolare che spesso si intrecciano, e a volte si sovrappongono, alle normative nazionali, internazionali e transnazionali.

Spesso e volentieri accade che molti studiosi ed operatori del diritto, ben comprendendo le difficoltà dell’attuale ordinamento giuridico a regolamentare il fenomeno Internet (si pensi ad es. a tutte le problematiche sorte nel campo della tutela della proprietà intellettuale e dei diritti della personalità con ovvie conseguenze in termini di responsabilità civile e penale, nonché al commercio elettronico, ai contratti on-line, alla privacy), cercano di adattare gli istituti giuridici già esistenti alle controversie e questioni legali sorte con e per mezzo della rete.

I risultati, per la verità, non sempre sono stati confortanti, e di fronte alla nascita di nuove problematiche giuridiche ci si rende conto della notevole sproporzione fra le potenzialità della rete e gli strumenti disponibili per combatterne le inevitabili storture. Come logica conseguenza si è assistito in questi ultimi tempi ad un proliferare di provvedimenti legislativi con l’obiettivo preciso di disciplinare questi nuovi fenomeni giuridici.

La presente opera cerca di fare il punto della situazione in questo mondo variegato e multidisciplinare offrendo una guida indispensabile che possa aiutare il lettore nella conoscenza di quelle dinamiche che costituiscono il motore della nuova società dell’Information Communication Technology.

Il libro è stato curato dal sottoscritto e contiene contributi anche di Maria Rosaria Baldascino, Giuseppe Briganti, Gerardo Antonio Cavaliere, Giuliano De Luca ed Emilio Robotti.
Per ulteriori informazioni ed acquisto on line: http://www.altalex.com/index.php?idnot=51765