lunedì 15 novembre 2010

Euro Content Ltd. - easy-download.info: interviene l'Antitrust


L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha imposto alla società Euro Content Ltd il pagamento di multe per complessivi 960.000 euro. La predetta società responsabile del sito www.easydownload.info, è stata infatti accusata di aver svolto pratiche commerciali scorrette a danno di migliaia di consumatori.
L'Antitrust ha anche imposto alla società di pubblicare la delibera di condanna sia nella propria home page che nella pagina di registrazione del sito, al fine di impedire la prosecuzione dei comportamenti scorretti.
Secondo l'Autorità la società tedesca avrebbe messo in atto un vero e proprio raggiro nei confronti dei consumatori, in quanto l'utente, pensando di poter scaricare gratuitamente un programma dalla rete, veniva reindirizzato alla pagina del sito easy-download.info contenente un form da compilare con il quale sottoscriveva un abbonamento di servizi di download di 96,00 euro. In questo modo l'ignaro utente non aveva la possibilità di consultare le pagine dove veniva chiaramente indicata l'onerosità del servizio.
Una volta sottoscritto il form, la società Euro Content Ltd inviava, solo dopo la scadenza dei termini per l'esercizio del diritto di recesso, una mail e successivamente una vera e propria lettera con la quale esplicitava chiaramente la natura di contratto a pagamento. Agli utenti che si rifiutavano di pagare la società prima opponeva che i 10 giorni per recedere dal contratto erano ormai scaduti e successivamente minacciava il ricorso ad azioni legali e l'eventuale segnalazione del mancato pagamento ad "agenzie di credito".
Secondo l'Antitrust Euro Content ha messo in atto due distinte pratiche commerciali scorrette: la prima consistente nel far ritenere che i software potessero essere scaricati gratuitamente, la seconda nell'esercitare un notevole grado di pressione psicologica nei confronti di chi non pagava minacciando le vie legali.
In realtà però come ho già sostenuto a suo tempo (http://micheleiaselli.blogspot.com/2010/09/euro-content-ltd-easy-downloadinfo.html) ritengo opportuno evidenziare la natura truffaldina di tale comportamento che va denunciata da chi già è stato danneggiato nelle opportune sedi giudiziarie. Solo così sarà possibile ottenere davvero giustizia e tutelare chi è già caduto nella rete di Euro Content.