giovedì 7 ottobre 2010

Master in diritto delle tecnologie informatiche


Ultimi giorni di iscrizione per il Master in diritto delle tecnologie informatiche organizzato dal Centro Studi Polibio ForodiNapoli.it e patrocinato dal portale giuridico ALTALEX.
La data di inizio è il 23 ottobre 2010 e sono previste 60 ore divise in 12 lezioni da 5 ore con cadenza quindicinale dalle ore 10.00 alle ore 15.00 + 10 ore di laboratorio informatico (facoltative).
La sede è l'Istituto G. B. De La Salle (100 mt uscita Metro Materdei) Via G.B. De La Salle, 1 – Napoli.
Il Master aperto a laureandi e laureati in diritto ed economia, avvocati, dottori commercialisti, dipendenti e dirigenti pubblici, informatici, offre a giuristi, professionisti, esperti di sicurezza informatica, operatori della P.A., conoscenze approfondite e competenze specifiche nell’ambito del diritto delle tecnologie informatiche, fornendo loro gli strumenti operativi indispensabili per muoversi agevolmente in questo settore in continua e rapida evoluzione.
Il programma è il seguente:
L’informatica per il diritto, il diritto per l’informatica; La telematica giuridica; La rete, i bit, la sicurezza ed il diritto; La tutela delle libertà nell’era digitale; Diritto d’autore, contratto e DRM: il lato oscuro del mercato delle informazioni digitali; Documento informatico: Firma digitale e posta elettronica certificata (PEC); L’utilizzo degli strumenti informatici nella riforma del processo civile; Il Polis Wevb ed il Processo Telematico; Le misure di sicurezza in materia di protezione dei dati personali; il D.LGS 196/2003 Nuovo Codice della Privacy; L’E-Government: Informatizzazione amministrativa ed il Nuovo Codice della Pubblica Amministrazione Digitale; L’e-procurement e le nuove procedure di acquisto della P.A. nell’ambito del piano di e-government; La fatturazione elettronica: adempimenti e semplificazioni; La sicurezza della Rete in azienda; Virtual enterprise: aspetti normativi, pratici e tecnici; I contratti informatici; Banche dati: la ricerca giuridica; I nuovi diritti digitali e le nuove realtà della rete: free software, open-source, meta-tag, weblinking, spamming, top ranking, copydown, no-copyright, anonimato, net strike, Phishing – domain names; Il commercio elettronico: profili giuridici; Le misure alternative di risoluzione delle controversie (ADR); Crime Profile: aspetti psicologici e criminologici sulla Rete; I crimini informatici; Il furto di identità. L’identità digitale; La riservatezza del libero professionista e le tecnologie informatiche; I crimini ad alta tecnologia e le Forze dell’Ordine: strumenti, problematiche legali e tecniche, casistica e classificazione; Aspetti processuali civili e penali: la prova digitale; Computer Forensics.
E' previsto l'Attestato di frequenza a fine corso e l'Attestato di superamento del master.
Ai tre migliori allievi verrà data la possibilità di pubblicare un e-book in materia di informatica giuridica nell'ambito della collana curata dal sottoscritto sul portale Altalex.
Il costo è euro 320.00 (comprensiva di euro 45 quale quota di iscrizione annua) con sconto del 30% per gli appartenenti alle forze dell’ordine e alla P.A.
Per maggiori informazioni contattare la segreteria tel. 081 2298688 – 081 0093771 - 3384722823 – www.forodinapoli.it.