giovedì 24 dicembre 2009

Libro ANDIP: L’evoluzione della privacy come diritto fondamentale del cittadino


Con questo lavoro un gruppo di giuristi dell’ANDIP (Associazione Nazionale per la Difesa della Privacy) specializzati nello specifico settore della protezione dei dati personali affronta le principali tematiche della materia approfondendo le questioni più rilevanti.
Vengono esaminati in chiave divulgativa il diritto alla riservatezza e la tutela dell’interessato, gli adempimenti degli incaricati, la privacy e le nuove tecnologie, le misure minime ed idonee di sicurezza, il documento programmatico sulla sicurezza e le certificazioni, la tutela giudiziaria, il Garante per la protezione dei dati personali, la tutela dei dati sanitari, i codici deontologici.
L’obiettivo del libro è tracciare un quadro esauriente e sufficientemente chiaro della riservatezza intesa nel senso più ampio del termine fornendo al lettore una chiave di lettura semplice e di immediata percezione.
Una materia complessa e tanto dibattuta come la privacy viene suddivisa nelle sue principali componenti e passata sotto la lente d’ingrandimento con la consapevolezza di avere come destinatari anche l’uomo della strada e non solo studiosi della materia.
Il lavoro è stato coordinato dal Presidente dell’Andip dott. Michele Iaselli.
Il libro, pubblicato dalla casa editrice "Il Nuovo Diritto", può essere acquistato on line all’indirizzo http://www.ibs.it/code/9788895753331/zzz1k1456/evoluzione-della-privacy-come.html.