martedì 28 ottobre 2008

Gestione del protocollo informatico, dei documenti e dell’archivio


Il legislatore definisce sistema di gestione informatica dei documenti l’insieme delle risorse di calcolo, degli apparati, delle reti di comunicazione e delle procedure informatiche utilizzati dalle amministrazioni per la gestione dei documenti; il protocollo informatico si colloca all’interno del sistema come infrastruttura di base destinata ad avviare concretamente il processo di ammodernamento della pubblica amministrazione. Ogni sistema di protocollo informatico deve ottemperare alle specifiche indicazioni riportate nel DPR 445-28/12/2000 e nel regolamento attuativo DPCM 31/10/2000.
L’attuale quadro normativo e regolamentare in materia di gestione informatica del protocollo, dei documenti e degli archivi, favorisce l’innovazione e il miglioramento dei servizi della Pubblica Amministrazione in termini di efficienza, efficacia, economicità e trasparenza dell’azione amministrativa a favore dei cittadini e delle imprese. In questo ambito il CNIPA svolge funzioni di indirizzo e di coordinamento alle amministrazioni in termini di:
  • assistenza e consulenza per favorire la diffusione del sistemi di protocollo informatico e gestione documentale;
  • azioni di sensibilizzazione e comunicazione;
  • rilevazione periodica dello stato di attuazione delle normativa;
  • attività di supporto alle amministrazioni secondo un principio di sussidiarietà attraverso l’erogazione di un servizio di gestione del protocollo informatico e dei flussi documentali in modalità ASP, peraltro riconosciuto come uno delle 100 migliori iniziative pubbliche dal Ministro per la pubblica amministrazione e l’innovazione.